Branchini: «Operazioni come Del Piero al Barcellona e Iniesta alla Juve»

paratici-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente Branchini parla del prossimo mercato, che sarà condizionato dall’emergenza Coronavirus e dalla crisi economica. Le sue parole

Giovanni Branchini, agente ed esperto di mercato, ha parlato a La Gazzetta dello Sport del prossimo mercato.

MERCATO«Un mercato scoppiettante di scambi. Scelgo giocatori del passato. Se Juve e Barcellona sono in condizioni critiche, devono salvarsi cedendo un pezzo pregiato, magari cresciuto nel vivaio, e che ha un basso valore a bilancio ma un grande valore di mercato. Quindi: Del Piero al Barcellona e Iniesta alla Juve, tanto per capirci. Oggi un’operazione del genere sarebbe possibile».

PREZZI CARTELLINO«Si calmereranno, certamente. Ma, come sempre, tutto dipenderà dal potere economico dei club. Se vendi al Lione, prendi 20. Se vendi al Psg, prendi 100»