Buffon a Calciatori Brutti: «Rifarei tutto, anche le scelte sbagliate»

© foto www.imagephotoagency.it

Gianluigi Buffon ha risposto alle domande di Calciatori Brutti nell’intervista doppia con Federica Pellegrini

Torna a parlare Gianluigi Buffon. Dopo gli Autogol, il portiere bianconero è stato intervistato anche da Calciatori Brutti in qualità di testimonial di Head&Shoulders. Ecco le sue parole: «Rifarei tutto, anche le scelte sbagliate. Se ascolto musica prima della partita? Non sempre, solo quando ne mi sento un po’ scarico. Il mio film preferito? Le Ali della Libertà, senza dubbio. Nel tempo libero cerco un ozio costruttivo, cioè stare tranquillo a casa sul letto e poi fare qualcosa che dia un senso alla giornata, ad esempio guardare un film, leggere, studiare inglese, perfezionare ciò che voglio approfondire. Se ho dei riti scaramantici? Mi creerebbero dipendenza, prendono una deriva strana, e voglio starmene tranquillo. Il più simpatico? Simone Pepe».

Articolo precedente
Iachini esalta Dybala: «La Juve deve tenerselo stretto. Era già un leader a Palermo»
Prossimo articolo
alvaro morataMorata non smentisce: «Ritorno alla Juve? Vediamo…»