Cagliari Primavera: alla scoperta dell’avversaria della Juve di Zauli

Iscriviti
juventus primavera cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari Primavera: alla scoperta dell’avversaria della Juve di Zauli. La squadra sarda, rivelazione del campionato, occupa il secondo posto

(Elena Accardi inviata a Cagliari) – È stata la Primavera rivelazione dello scorso anno e questa stagione si sta riconfermando e migliorando. Il Cagliari di mister Canzi è attualmente al secondo posto in classifica con 38 punti totali, a -4 dalla vetta occupata dall’Atalanta.

Domani andrà in scena alla Sardegna Arena la diciottesima giornata di campionato che vede i rossoblù opposti ai coetanei della Juve. Una gara tosta, tra due compagini ricche di ottimi elementi. Il tecnico dei sardi ha una rosa fatta di singoli validi che formano un grande gruppo. Non c’è un giocatore che predomina sugli altri, la forza di questa squadra è infatti l’intero team. Si scenderà sicuramente sul terreno di gioco con il solito 4-3-1-2, che spesso nel corso dell’incontro si trasforma in 3-5-2. Canzi ha dalla sua parte la fortuna di avere tanti giocatori molto duttili, che gli permettono di cambiare le carte in tavola più e più volte.

Nonostante sia una Primavera formata da giocatori molto giovani (sono presenti tanti 2002, un 2003 e un 2004), sul campo le differenze di età non si notano. C’è una grande maturità a livello calcistico da parte di tutti i componenti. Qualcuno di questi è già stato promosso tra i big con il primo contratto da professionisti come il capitano Ladinetti, Gagliano, Boccia, Carboni, Marigosu e Ciocci, altri aspettano ancora il salto.
Quella di domani sarà una partita ricca di insidie e difficoltà per entrambe le squadre, con un’unica regola valida per tutti e due i team: vietato sbagliare. Questo il probabile schieramento dell’undici rossoblù, con il possibile rientro dall’infortunio di Aly che andrebbe ad occupare la fascia sinistra.

Ciocci; Porru, Boccia, Carboni, Cusumano (Aly); Kanyamuna, Ladinetti, Lombardi; Marigosu; Gagliano, Contini. All. Canzi

Condividi