Connettiti con noi

News

Calcagno (vicepresidente AIC): «Serie A? Difficle non esca un positivo»

Redazione JuventusNews24

Pubblicato

su

Umberto Calcagno, vicepresidente dell’Associazione Italiana Calciatori, ha parlato della ripresa della Serie A. Le sue parole

Umberto Calcagno, vicepresidente dell’AIC, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Ecco le sue parole sulla ripresa della Serie A.

CALCAGNO«Le due settimane concordate, se necessarie, si faranno. Il problema è la quarantena, è impensabile che con circa 1000 persone che girano in Serie A, non ne esca neppure uno positivo. Ci sono problemi organizzativi oggettivamente e bisogna risolverli. Il primo su tutti è come trattare un contagiato perché è impensabile che prima o poi non si verifichi. Parole di Spadafora? Oggi l’unica certezza che abbiamo è l’unità d’intenti a voler riprendere, ma non si può riprendere ad ogni costo. Sperando che la curva epidemiologica migliori, ci auguriamo che i protocolli possano essere differenti. Non c’è uno scarico di responsabilità, ma ci sono competenze diverse ed alcune di queste sono affidate al Governo».

Continua a leggere
Advertisement