Calcio femminile, guadagni più ricchi per la prossima stagione: i dettagli

juventus women
© foto www.imagephotoagency.it

L’art. 94 della NOIF darà la possibilità alle calciatrici di ricevere compensi maggiori, sommati a premi e bonus

Novità nel mondo del calcio femminile per la stagione 2018/2019. Innovazioni e variazioni sui rapporti economici tra le calciatrici e i club. Il passaggio dei campionati di A, B e Primavera sotto l’organizzazione della FIGC ha portato diverse novità che potrebbero risultare gradite e positive per tutto il sistema calcio femminile. E’ stato introdotto all’interno delle NOIF – le norme organizzative interne della Federazione – l’art 94 quinquies che tocca anche gli accordi economici tra club e calciatrici. Il nuovo modulo federale non prevede più l’erogazione di 10 mensilità ma bensì di 12, la somma lorda erogata non deve superare i 30.658,00 per ciascuna annualità.

Previste inoltre ulteriori somme a titolo di indennità di trasferta, rimborsi spese, etc..  per un importo di 61 euro al giorno per un massimo di 5 giorni a settimana durante il campionato e 45 giorni durante la fase preparazione. Infine ci sarà la possibilità di recepire somme relative a premi individuali o collettivi. Le nuove disposizioni permetteranno alle calciatrici professioniste di percepire compensi maggiori e alla FIGC di eludere eventuali scritture private volte a non rispettare la normativa.

Articolo precedente
ruganiRugani, il Chelsea offre più di 50 milioni: parla l’agente
Prossimo articolo
Ronaldo, che accoglienza in Cina! E lui ringrazia così – FOTO