Emre Can alla Juventus: il momento è arrivato

emre can liverpool
© foto www.imagephotoagency.it

Emre Can arriverà a Torino giovedì pomeriggio e venerdì sosterrà le visite mediche: la notizia trova sempre più riscontro

Arriverà giovedì pomeriggio a Torino il primo grande colpo europeo del mercato Juve. Emre Can sembrava poter arrivare subito dopo la finale di Champions League, da quel momento però un rinvio dopo l’altro, tanto da mettere ansia ai tifosi. L’attesa sembra esser finita: l’ex centrocampista del Liverpool si presenterà venerdì mattina al J Medical per tenere le visite mediche, dunque firmare un contratto quinquennale con un ingaggio da top player.

Pare che il giocatore abbia già superato buona parte della prassi per legarsi ufficialmente al club della Continassa e che debba osservare solo gli ultimissimi passaggi di rito che consentiranno alla Juventus di ufficializzarne l’acquisto. Ad abbracciarlo in bianconero, quando tornerà dai Mondiali e si aggregherà alla squadra, sarà il suo compagno di nazionale Sami Khedira, che già la scorsa stagione è stato un grande riferimento per il tedesco Benedikt Howedes.

Emre Can arriva a parametro zero: Marotta e Paratici sono stati abili ad anticipare la concorrenza in tempi non sospetti, raggiungendo un accordo di massima che ha blindato il giocatore. Con le sue caratteristiche difensive, calate nel gioco di Allegri, la Juve potrebbe avere maggiore propensione offensiva. Emre Can farà la mezzala destra, in quel centrocampo a tre in cui sarà necessario proteggere Pjanic e coprire alle spalle il laterale basso nel corso delle sue giocate in avanti. Gli ultimi indizi di mercato, in questo senso, portano al nome di Cancelo, che la Juve sarebbe in procinto di chiudere grazie a un accordo con il Valencia, che si è detto disponibile ad abbassare la richiesta economica di quaranta milioni e inserire nell’accordo una serie di bonus. Con Emre Can e Cancelo la catena di destra bianconera cambia completamente aspetto.

Articolo precedente
cuadradoColombia-Giappone, clamoroso: Cuadrado sostituito al 30′ del primo tempo
Prossimo articolo
dybalaVerso Argentina-Croazia, ancora panchina per Dybala e Higuain?