Calciomercato Juve, il retroscena: «Avevo già fatto le visite»

Fabio Paratici
© foto Fabio Paratici

Calciomercato Juve, il retroscena svelato da un centrocampista vicinissimo ai bianconeri: ecco le sue parole

Axel Witsel è stato vicinissimo alla Juve. Il centrocampista belga, in esclusiva a Goal svela i retroscena: «Avevo il contratto in scadenza e volevo trasferirmi a Torino. Avevo già superato le visite mediche e in realtà dovevo solo firmare il contratto».

«Aspettai tutto il giorno nella sede juventina e, a un certo punto, lo Zenit mi disse di rientrare in Russia. Con il senno di poi, forse, quella fu una scelta del destino».