Calciomercato Juve, Marotta spiega le prossime mosse

marotta
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato di riparazione, parla il dg Beppe Marotta: «Abbiamo una rosa competitiva in ogni reparto, non guardiamo gli altri»

Che calciomercato sarà questo per la Juve? Sicuramente senza botti di Capodanno. Non perchè si tratta di tempi di magra, ma semplicemente perchè non c’è n’è bisogno. Non a caso si usa il termine “di riparazione”. Anche se non è da escludere qualche colpo in prospettiva, non per l’immediato, un pò sul modello di Caldara lo scorso anno.

«La nostra squadra – spiega Beppe Marotta a Tuttosport – è di tutto rispetto, con giocatori di primissimo livello in ogni reparto. Difficilmente si può migliorare. Questo poi è il mercato di riparazione e noi non dobbiamo riparare proprio niente. Non abbiamo bisogno di particolari accorgimenti».

Il Napoli intanto ha già calato da tempo il colpo invernale, pianificato in realtà in estate. Trattatasi della punta Roberto Inglese dal Chievo. Così il Marotta pensiero: «Noi non guardiamo in casa d’altri. Il Napoli aveva necessità in quel reparto ed è giusto che abbia effettuato quel tipo di operazioni. Le concorrenti per lo Scudetto però sono anche Inter e Roma».