Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Calciomercato Juve: sondaggio per Ferreira Carrasco

Pubblicato

su

Lo stop di Cuadrado forza la mano di Marotta. Ecco l’idea Yannick Ferreira Carrasco per la Juventus: nelle ultime ore il sondaggio

La grana Cuadrado ha offerto un’indesiderata variazione al copione principale della Juventus. I bianconeri, intenzionati a non concludere operazioni importanti nella sessione invernale, potrebbero rivedere le proprie strategie. Perché ora un buco sull’esterno c’è, non grande, ma c’è. Abbastanza, comunque, da non permettere la doppia copertura per ruolo, tipica dei top team europei. Col colombiano ko chissà per quanto e Pjaca volato in Germania a fare le fortune dello Schalke, manca un interprete di livello in grado di giocare di qualità e quantità sulla fascia. Marotta, ci pensi tu?

Se la pista Politano rimane piuttosto calda, nelle ultime ore si è aperto lo scenario di una nuova, suggestiva, alternativa. La dirigenza juventina avrebbe infatti allacciato i contatti con l’Atletico Madrid per sondare il profilo di Yannick Ferreira Carrasco, 24enne esterno offensivo. Il nazionale belga, vero fuoriclasse nel ruolo, è ambidestro e gioca indistintamente a destra e a sinistra. 4 gol e 5 assist in stagione per quello che, soltanto pochi anni fa, veniva considerato uno dei massimi talenti mondiali (in rete nella finale di Champions 2015/2016 contro il Real). I recentissimi problemi di collocazione nello scacchiere di Simeone, l’hanno costretto a un paio di panchine di troppo. Ma Carrasco rimane al centro del progetto dei madrileni.

La trattativa, in fase embrionale, incontra il pieno gradimento di Allegri ma, allo stesso tempo, tantissimi ostacoli. Il primo rappresentato dalla tempistica: difficile che l’Atletico decida di privarsi di un giocatore fondamentale a pochi giorni dalla chiusura del mercato. Il secondo, forse ancora più insormontabile, è quello relativo alla valutazione che i Colchoneros fanno della loro stella. Parliamo di una cifra vicina ai 50 milioni di euro, tantissimi per la disponibilità attuale della Juventus che, casomai, potrebbe studiare una formula che eviti un istantaneo pesante esborso cash. Per ora sondaggio è e sondaggio rimane, in attesa di ulteriori sviluppi. Affare difficile, comunque.