Connettiti con noi

News

Clamoroso: furiosa lite tra Marotta e Lotito in Lega Calcio

Pubblicato

su

Beppe Marotta e Claudio Lotito sono quasi arrivati alle mani dopo uno scontro verbale in Lega Calcio

Nervi tesi in Lega Calcio. In occasione dell’assemblea tra i club svoltasi per prendere una posizione sul fronte presidenza, l’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta e il presidente della Lazio Claudio Lotito sono stati protagonisti di un duro scontro verbale che per poco non è sfociato in una vera e propria rissa.

LA SITUAZIONE – A scatenare la disputa, in effetti, sarebbe stata l’esclamazione in romanesca del presidente biancoceleste «Qua so’ tutti impiegati», alla quale Marotta avrebbe risposto conseguentemente a tono. Da lì in avanti la discussione si è sempre fatta più accesa, i due litiganti si sono avvicinati un po’ troppo tanto da costringere prima il presidente del Genoa Preziosi e poi anche Perinetti a dividerli prima che arrivassero alle mani. Il motivo della scintilla, ad ogni modo, consiste nel delicato ruolo che rivestono Juventus e Lazio all’interno dell’assemblea di Lega e le opposte vedute decantate dai due uomini principali delle società.