Calciomercato: la FIGC pensa al prolungamento della sessione invernale

© foto www.imagephotoagency.it

La Serie A vorrebbe adattarsi agli altri campionati chiudendo la sessione invernale di calciomercato il 31 gennaio, anziché venerdì 18

Siamo oramai alle porte della sessione invernale di calciomercato e già molti nomi infiammano la fantasia dei tifosi di ogni squadra. Ufficialmente le trattative in Italia dovrebbero avere inizio il 3 gennaio e terminare alle 20 di venerdì 18, ma – come riportato da La Gazzetta dello Sport – sarebbero in corso valuazioni per ampliare i tempi ed uniformarsi al resto dell’Europa. La nuova data di chiusura proposta sarebbe il 31 gennaio, sempre alle ore 20. Ma la decisione spetta all’Assemblea di Lega, che si riunirà giovedì 20 dicembre.