Camoranesi su Trezeguet: «All’inizio pensavo fosse uno s******o. Nello spogliatoio…»

Iscriviti
trezeguet
© foto Db Monaco (Francia) 03/05/017 - Champions League / Monaco-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: David Trezeguet

Mauro German Camoranesi ha parlato di David Trezeguet nella puntata odierna di A Casa Con La Juve insieme ad Andrea e Michele

Protagonista della puntata di oggi di ‘A Casa Con La Juve’, Mauro German Camoranesi ha parlato così di David Trezeguet. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

TREZEGUET – «Io e lui eravamo compagni di stanza. Ci siamo divertiti da morire. Per sei mesi una volta non ci siamo parlati. Quando sono arrivato in squadra, vedevo i giocatori come stelle e mi mettevo nell’angolino e non parlavo con nessuno. Entravo nello spogliatoio, salutavo e aspettavo lì l’inizio dell’allenamento senza parlare. Ancora oggi ci sentiamo, parliamo. Quando ci preparavamo per la cena in ritiro era fantastico in stanza. L’ho scoperto con il tempo, mi sembrava avesse una faccia da s*****o all’inizio, pensavo ‘Ma chi si crede di essere’. Poi col tempo siamo rimasti amici».

Condividi