Capello: «È una Serie A diversa. Alla Juve sfuggirà lo Scudetto? Presto per dirlo…»

Iscriviti
Capello
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Capello, ex allenatore della Juve, ha rilasciato un’intervista, parlando anche di questo campionato di Serie A

Intervistato dal Corriere dello Sport, Fabio Capello ha fatto il punto su questa stagione di Serie A. Di seguito riportate le dichiarazioni dell’ex allenatore della Juve.

SERIE A«È una Serie A diversa da quella a cui eravamo abituati. Lo Scudetto sfuggirà alla Juve? È presto per dirlo. Mentre non è affatto presto per essere certi delle potenzialità delle due squadre di Roma. La Lazio è una realtà. Deve prenderne consapevolezza. Deve avere più fiducia e più convinzione nell’idea che non sia già arrivata al suo punto massimo. Ha dei momenti da grande squadra. Dico da grande squadra internazionale. Mostra un gioco modernissimo e grande personalità, poi ogni tanto casca dentro pause nelle quali rallenta».

PALLONE D’ORO – «La soluzione è semplice. Basta mettersi d’accordo sul fatto che Messi è di un’altra categoria alla quale appartiene solo lui. È fuori concorso. Non dovrebbe concorrere con gli altri. Diamogli un Pallone d’Oro speciale ogni anno e poi decidiamo chi è il migliore senza lui».

Condividi