Connettiti con noi

Hanno Detto

Capello senza freni: «Procuratori padroni dal calcio. Come competi col Psg?»

Pubblicato

su

Fabio Capello, ex allenatore della Juve, ha rilasciato un’intervista, parlando così dei procuratori. Le sue parole

Fabio Capello, intervistato dal Corriere della Sera, ha parlato della situazione attuale del calciomercato.

«I procuratori ormai sono i veri padroni del calcio. I giocatori non hanno più senso di appartenenza, si affidando a loro completamente. La nuova moda di portare il contratto a scadenza? I calciatori vengono avvicinati da altri club un anno, un anno e mezzo prima che l’accordo scada con le lusinghe di uno stipendio più altro. In queste condizioni come puoi competere con PSG, City o Chelsea?».