Capello snobba la Serie A: «Qualche anno fa era di un altro livello»

capello
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Capello critica la Serie A degli ultimi anni e la paragona a quella di inizio 2000. Complimenti solo per Juve e CR7

Fabio Capello è uno degli allenatori più vincenti della storia del calcio italiano e europeo. Ha sempre allenato grandi squadre e ha vinto praticamente tutto. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l’ex allenatore di Milan, Roma e Juventus ha parlato della pochezza della nostra Serie A. Per Don Fabio si salva solo la Juve: «Eravamo il campionato più bello e difficile del mondo. La Serie A era piena dei migliori giocatori, mentre adesso si esulta se arriva Cristiano Ronaldo a 33 anni. E’ normale che la Juve vinca, è l’unica grande del nostro campionato».

Articolo precedente
Evra torna sul commento al post di Dybala: «Milanisti, ora basta!» – VIDEO
Prossimo articolo
napoli-juventusReina avvisa il Valencia: «Farà fatica con la Juve». E su Ronaldo…