Carvajal è sicuro: «I giochi non sono chiusi»

© foto www.imagephotoagency.it

Il 3-0 subito dalla Juventus allo Stadium lascia poche chance di qualificazione ai bianconeri, ma Carvajal non vuole abbassare la guardia

Ribaltare un 3-0 al ‘Bernabeu’, in un quarto di finale di Champions League, contro il Real Madrid è praticamente impossibile, ma la Juventus proverà comunque a compiere l’impresa. Il terzino dei Blancos, Carvajal, non vuole abbassare la guardia non considerando ancora chiuso il discorso qualificazione.

Ecco le sue dichiarazioni al sito ufficiale del club spagnolo: «I giochi non sono chiusi. Abbiamo fatto un bel passo avanti, ma molto c’è ancora da gicoare. La Juventus giocherà al Bernabeu senza nulla da perdere, trasformata in attacco, e dobbiamo essere preparati e uscire per vincere come abbiamo fatto qui. Siamo venuti per vincere, per premere, per avere la palla e fare una buona partita.

Con l’espulsione di Dybala abbiamo avuto più occasioni negli ultimi minuti, ma anche la Juventus ha avuto le sue occasioni e siamo contenti di questo risultato. Ora dobbiamo lavorare e vincere la prossima settimana come abbiamo fatto in questa gara. Il gol di CR7? Resta per la storia. Gli applausi dei tifosi avversari dicono tutto».

Articolo precedente
Testa a Benevento-Juve: defaticante per chi ha giocato ieri
Prossimo articolo
alessio tacchinardiQuel gol dell’ex Juve è speciale per Alessio Tacchinardi – VIDEO