Cernoia: «Siamo più squadra, non ci troviamo lì per caso»

CERNOIA
© foto www.imagephotoagency.it

Valentina Cernoia, giocatrice della Juventus Women, ha rilasciato un’intervista prima del match contro la Roma

Valentina Cernoia, autentico jolly della Juventus Women, ha rilasciato un’intervista a Tuttosport. Ecco le sue parole.

MATCH DAY – «Un passaggio importante in un campionato che sarà tiratissimo con Milan e Fiorentina. Non dobbiamo distrarci perché non sarà la Roma battuta 4-0 all’andata. Sono giovani, sono cresciute, sono diventate solide e hanno trovato continuità. Un bel gruppo. Sarà difficile, come sarà difficile con il Mozzanica, che ci ha fatto perdere due punti per strada. Sarà la settimana fondamentale per arrivare il 17 febbraio al Milan, mi pesano ancora quei tre gol presi in saccoccia. Quindi la Fiorentina, di nuovo in casa, e poi avanti. Fino alle fine».

VITTORIE – «Quando ho vinto è successo perché ho subito meno gol. Abbiamo la difesa della Nazionale, non è un caso. Ma segniamo anche in tante, senza dare punti di riferimento, e le nostre punte adesso fanno male».

RISCATTO – «Serviva una svolta dopo 3-0 preso dal Milan, abbiamo trovato la giusta consapevolezza quando abbiamo risposto sul campo con la Fiorentina, Siamo diventate più determinate, più ciniche, più squadra. Non a caso ci troviamo lì davanti. Abbiamo la concretezza che ci rimproveravano di non avere a inizio stagione. E il bel gioco ci porta a segnare di più».