Cesari: «Commisso dopo Juve-Fiorentina? Alibi per giustificare la sconfitta»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Cesari: «Commisso dopo Juve-Fiorentina? Alibi per giustificare la sconfitta». L’ex arbitro in esclusiva su Juventus News 24

Graziano Cesari, ex arbitro, ha parlato in esclusiva su JuventusNews24.com.

Appena un paio di mesi fa quelle dichiarazioni di Commisso dopo Juventus-Fiorentina: possibile che in Italia si possa ancora pensare che gli arbitri agiscano in malafede?
«Credo siano soltanto alibi, per quanto poi gli errori degli arbitri possano essere grossolani. Ci sono sempre stati e credo che ci saranno sempre, ma a volte diventano pretesti per giustificare le sconfitte. Io in primis ho fatto tantissimi errori nella mia carriera, ma la malafede è un’altra cosa. Se agisci in malafede non sei un arbitro, sei un criminale».

Condividi