Champions League: ora che succede? Piano A, B e C

© foto www.imagephotoagency.it

Champions League: ora che succede? Piano A, B e C. Ecco come può concludersi la più importante competizione europea per club

E alla Champions che succede? Se Euro 2020 viaggia spedito verso il rinvio, per il momento la Uefa non ha assolutamente manifestato l’intenzione di cancellare la massima competizione continentale per club.

Secondo La Gazzetta dello Sport, allo stato attuale delle cose, si paventerebbero tre possibili soluzioni. Piano A: ricominciare il 7 aprile, oppure il 14 aprile, in un turno gli ottavi mancanti, poi i quarti in gara secca, poi semifinali e finali regolarmente. Piano B: dopo i quarti la “final four” a Istanbul in pochi giorni. Piano C: dopo gli ottavi una “final eight” tra le qualificate: servirebbero dieci giorni. Martedì se ne saprà di più.