Chiellini, bello e conturbante: sui social diventa un’icona – GALLERY

chiellini
© foto www.imagephotoagency.it

Chiellini e il turbante, un appuntamento fisso ormai per il difensore bianconero. Contro il Benevento è andato in scena l’ultimo episodio

Senza non è più lui, ormai. Dalla tradizione orientale alla realtà nuda e cruda del buona classica difesa all’italiana. Di chi non molla mai un centimetro e se c’è da steccare stecca. Difensore moderno, o forse no. Giorgio Chiellini è così, per la gioia dei tifosi bianconeri. L’uomo da mille nomi: Gorilla, “Chiello“, Gladiatore, Roccia… ma con una caratteristica ben precisa. Quel turbante in testa. Un look quasi obbligato ormai. Non proprio ogni maledetta domenica, ma quasi.

Contro il Benevento è andato in scena l’ultimo episodio della serie. Un filone lunghissimo di puntate, dall’epica sfida contro Cristiano Ronaldo nella semifinale da film del 2015, ai casi più recenti contro Verona, Roma e anche Olympiacos. Perchè quando la palla sta per arrivare non c’è avversario che tenga. E bisogna per forza andare a saltare, non importano le conseguenza. Tanto per tutto il resto c’è … il turbante. E naturalmente il popolo dei social impazza con meme e genialate tutte da ridere.

1. Giorgio Chiellini, il turbante ormai è un must

2. Giorgio Chiellini, il turbante ormai è un must

3. Giorgio Chiellini, il turbante ormai è un must

4. Giorgio Chiellini, il turbante ormai è un must

5. Giorgio Chiellini, il turbante ormai è un must

6. Giorgio Chiellini, il turbante ormai è un must

7. Giorgio Chiellini, il turbante ormai è un must

8. Giorgio Chiellini, il turbante ormai è un must

 

Articolo precedente
schickSchick dopo le dichiarazioni attacca: «Non capisci un c….» – FOTO
Prossimo articolo
dybalaDybala, ma quanto viaggi? L’Argentina è un problema