Chiellini: «Felice del rientro, voglio portare entusiasmo alla squadra»

© foto www.imagephotoagency.it

Giorgio Chiellini torna in campo dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori dallo scorso agosto: le parole del capitano bianconero

Una vittoria importante per la Juve, che sorride per i 3 punti e per il rientro di Giorgio Chiellini, tornato finalmente in campo dopo la rottura del crociato. A Sky Sport, il capitano bianconero ha parlato così.

RIENTRO IN CAMPO«La parte più brutta è finita, adesso arriva quella più difficile. Sono contento, sto rientrando piano piano. Ringrazio il mister e i compagni, mi serviva una scossa di energia. Adesso devo lavorare per aiutare i miei compagni in questi ultimi 3 mesi in cui ci giochiamo tutto». 

PROSSIMI IMPEGNI«I miei compagni stanno facendo bene, vorrei riuscire a dare una mano, voglio dare il mio contributo adesso che arriva veramente il bello».

JUVE«Ritrovo una Juve prima in classifica, con la semifinale di Coppa Italia e l’ottavo di Champions. Devo ringraziare i miei compagni, adesso è difficile. Spero di portare una ventata di entusiasmo a chi ha giocato sempre. Quando è capitato a me qualcuno fresco serviva e adesso ci aspetta un mese pieno prima della sosta dove c’è già un crocevia importante».

SCUDETTO «Noi dobbiamo fare una corsa al cronometro, è troppo importante far punti a prescindere da chi è secondo o terzo. Sarà più bello per gli spettatori ma noi dobbiamo pensare a noi stessi».

SARRI – «Sono sempre stato con il mister, non ha certo bisogno di me. C’è bisogno di tutta la Juve che è unita dal primo all’ultimo dei dipendenti».

Condividi