Connettiti con noi

News

Chiesa a Juventus TV: «Sono arrabbiato. Dobbiamo vincere, siamo la Juve»

Pubblicato

su

Chiesa a Juventus TV: «Sono arrabbiato. Dobbiamo vincere, siamo la Juve». Le dichiarazioni dell’esterno bianconero

Federico Chiesa ha analizzato Verona-Juve ai microfoni di Juventus TV.

RABBIA E SCUDETTO  – «Grande azione per il gol, ma la ricorderanno in pochi e ricorderanno il pareggio. Ci deve far arrabbiare, lo siamo molto. Puoi fare gol, andare in vantaggio. Non ci sono parole. Ma bisogna vincere. Io, in primis, tutta la squadra, presidente, crediamo tutti nello scudetto. Ora scendiamo in campo per i tre punti, come sempre».

NIENTE ALBILI – «Può succedere qualunque cosa? Campionato alla pari. Ovvio che giocare allo Stadium con 40mila tifosi, a noi carica, agli avversari crea un po’ di… Questo è ovvio, ma solo alibi. Giochiamo in undici contro undici. Dobbiamo vincere, siamo la Juve».

MIGLIOR GAMBA – «Abbiamo tante assenze, ci siamo abbassati e per stanchezza abbiamo pagato. Ma questi 1-0, queste partite così… c’è da dare merito al Verona, corre uomo a uomo, calcio faticoso per loro e per chi li affronta. Bisognava portarla a casa in qualsiasi maniera».

FEELING CON CRISTIANO – «Sì, sta crescendo un bel feeling con tutti. Da quando sono arrivato sono a mio agio, dal presidente allo staff tecnico. Ringrazio il mister per l’opportunità. Forse è il mio primo assist a Cristiano, forse un altro. Abbiamo pareggiato alla fine e siamo tanto arrabbiato».

LEGGI ANCHE: Pirlo a Juventus TV: «Rientro infortunati con lo Spezia? La vedo difficile»

Continua a leggere
Advertisement