Chievo-Juve Primavera 1-5: i bianconeri rialzano la testa

portanova
© foto www.imagephotoagency.it

Juve Primavera impegnata nel match di campionato contro il Chievo: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

La Juventus Primavera di Francesco Baldini rialza la testa dopo l’uscita di scena pesante in quel di Kiev in UEFA Youth League. I bianconeri superano in trasferta un Chievo in grande forma e rivale diretto per la corsa ai playoff scudetto con un rotondo 5-1 firmato Sene, Morrone, Markovic, Gozzi e Portanova.


Chievo-Juve Primavera: sintesi e moviola

6′ Gol Bertagnoli – Passa subito in vantaggio la squadra di casa: bianconeri sorpresi da rimessa laterale: palla a Nunes che da dentro l’area di rigore serve sul secondo palo Bertagnoli che in tap-in fa 1-0.

13′ Tiro Nunes – Altra chance per il Chievo che sfiora il raddoppio con il destro di Nunes che spedisce il pallone alto sopra la traversa da buona posizione.

17′ Problema Makoun – Il centrale venezuelano è costretto a lasciare il campo per infortunio, al suo posta dentro Capellini.

19′ Gol Sene – Pareggia i conti la Juventus con la prima rete in bianconero di Sene. Portanova lavora un gran pallone sul lato destro dell’area di rigore e serve a rimorchio Sene che di prima insacca in rete.

28′ Occasione Portanova – Juve vicina al vantaggio con il destro di Portanova che sorprende il portiere clivense ma termina di poco sul fondo.

32′ Tiro Rovaglia – Si rivede il Chievo dalle parti di Loria con la conclusione di Rovaglia che però sorvola abbondantemente la traversa.

40′ Gol Morrone – La Juve ribalta la gara. Monzialo vince un rimpallo ed è intelligente nel servire Morrone in area di rigore che, con la punta, firma il 2-1.

45′ Salvataggio Loria – Grandissima parata di Loria che allo scadere del primo tempo vola e dice no ad una conclusione dalla distanza di Bertagnoli.

49′ Gol Markovic – I bianconeri piazzano subito il terzo gol. Grande accelerazione di Fernandes che apre il campo e scarica su Portanova: la mezzala figlia d’arte vede Markovic che deve solo spingere in rete.

53′ Chance Nunes – Grandissima occasione con la mezzala clivense che non riesce a battere Loria da posizione favorevolissima.

64′ Ammonito Markovic – Intervento in netto ritardo dell’attaccante bianconero: cartellino giallo per lui.

76′ Conclusione D’Amico – Prova a riaprire la gara D’Amico che, servito splendidamente da Rovaglia, calcia la sfera a lato.

77′ Colpo di testa Portanova – Juve vicina al poker con la zuccata da dentro l’area di rigore di Portanova che sorvola la traversa.

84′ Gol Gozzi – Dopo averlo sfiorato, i bianconeri firmano il quarto gol con una perfetta incornata del centrale difensivo Gozzi che sfrutta alla grande il cross di Bandeira.

90′ Gol Portanova – Gran dribbling di Pinelli che viene steso in area di rigore: dal dischetto si presenta Portanova che si fa intercettare la conclusione ma sulla ribattuta firma il 5-1.


Migliore in campo Juventus Primavera: Portanova LE PAGELLE

Fantastica la gestione del pallone e il successivo assist per la rete di Sene. Non gli basta però perché ne regala uno anche a Markovic e, nel finale, mette anche la firma personale. Quando è concentrato fa sempre la differenza.


Chievo-Juve Primavera 1-5: risultato e tabellino

Reti: 6′ Bertagnoli (C), 19′ Sene, 40′ Morrone, 49′ Markovic, 84′ Gozzi, 90′ Portanova (J)

Chievo (4-3-3): Bragantini; Pavlev, Farrim, Soragna, Ndrecka; Bertagnoli, Zuelli (82′ Rossi), Pina Nunes (54′ Metlika); Tuzzo (54′ Tuzzo), Rovaglia, D’Amico. A disp. Malagutti, Kaleba, Raffa, Passera, Enyan, Metlika, Juwara, Rossi, Italeng. All. Mandelli

Juventus (4-3-3): Loria; Bandeira, Makoun Reyes (17′ Capellini), Gozzi, Anzolin; Fernandes (60′ Leone), Morrone (75′ Penner), Portanova; Sene (60′ Di Francesco), Markovic (75′ Pinelli), Monzialo. A disp. Siano, Boloca, Vlasenko, Capellini, Pinelli, Leone, Penner, Frederiksen, Di Francesco, Fagioli, Moreno, Petrelli All. Baldini

Arbitro: Luigi Carella

Ammoniti: 64′ Markovic, 79′ Portanova