Pagelle Chievo-Juve Primavera: Portanova ovunque, Sene decisivo VOTI

portanova
© foto www.imagephotoagency.it

I voti e i giudizi dei protagonisti del match del campionato Primavera Chievo-Juve: le pagelle

Le pagelle dei giocatori scesi in campo nell’incontro del campionato Primavera fra Chievo e Juventus vinto 5-1 dalla squadra allenata da Francesco Baldini. LA CRONACA DEL MATCH

Loria 6,5 – Sul gol non può nulla. Poco impegnato ma salva tutto allo scadere del primo tempo con una grande parata.

Bandeira 6,5 – Bertagnoli porta avanti il Chievo insaccando dalla sua zona. Come al solito bene in fase di spinta. Perfetto l’assist per il poker di Gozzi.

Makoun 5,5 – Dormita generale sulla rete dei padroni di casa, non esente da colpe. Esce per un problema fisico dopo un quarto d’ora. Dal 17’ Capellini 6,5 – Registra la retroguardia, attento.

Gozzi 7 – Distratto sul gol del vantaggio. Poi blinda la difesa e si permette anche il lusso di segnare.

Anzolin 6 – Partecipa anche lui alla poca attenzione sul gol veronese. Sale di livello col passare dei minuti.

Portanova 7,5 – Fantastica la gestione del pallone e il successivo assist per la rete di Sene. Non gli basta però perché ne regala uno anche a Markovic e, nel finale, mette anche la firma personale. Quando è concentrato fa sempre la differenza.

Morrone 7 – Si fa vedere con costanza per avviare la manovra e si alterna con Fernandes tra cabina di regia e mezzala mancina. Proprio da mezzala si inserisce in area di rigore e firma il 2-1. Dal 75’ Penner 6 – Mette grinta in campo.

Fernandes 6,5 – Sicuramente meglio della scorsa settimana. Parte in mezzo, si sposta mezzala sinistra e dà il via con una splendida accelerazione alla rete del 3-1. Dal 60’ Leone 6 – Entra e gestisce i palloni che transitano nella sua zona.

Monzialo 6,5 – Qualche spunto in accelerazione, tanta generosità e l’assist perfetto per il gol di Morrone.

Markovic 7 – Fa a spallate con i difensori veronesi aprendo gli spazi ai compagni. Nel secondo tempo aggiunge ancor più determinazione e, soprattutto, gol. Dal 75’ Pinelli 6 – Entra bene guadagna il rigore del 5-1

Sene 7 – Prima da titolare e primo gol in maglia bianconera. Il suo percorso è il più classico degli “american dream”. Dal 60’ Di Francesco 6 – Mette la sua velocità a disposizione della squadra.