Christillin a RBN: «Temo più l’Inter, rosa più ampia della Lazio»

evelina-christillin
© foto www.imagephotoagency.it

Christillin a RBN: «Temo più l’Inter , rosa più ampia della Lazio». Parla Il membro aggiuntivo della UEFA nel Consiglio FIFA

Evelnia Christillin, membro aggiuntivo della UEFA nel Consiglio della FIFA nonché tifosa della Juve, ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera nel corso di Due in bianconero della Vecchia Signora e delle rivali nello scontro al vertice.

JUVE«Dopo Verona la preoccupazione era tanta, anche in Coppa Italia contro il Milan non si è visto un grande gioco. Il Brescia sicuramente non era un avversario terrificante Sulla carta siamo ancora in corsa per tutti e tre gli obiettivi, però che non si veda un grande gioco in campo non sono solo io a dirlo. Riprendere Allegri? È ancora sotto contratto, ma non credo che cambiare allenatore risolva tutto. Tra l’altro la Serie A è il campionato che cambia più allenatori e non mi sembra che i risultati poi arrivino. Io vado spesso allo stadio quando la Juve gioca in casa e mi sembra di vedere poco pubblico. Forse c’è un po’ di stanchezza emotiva. Faccio i complimenti ai tifosi del Brescia, noi sembravamo il santuario delle mummie».

LOTTA SCUDETTO – «Inter o Lazio? La Lazio non ha impegni infrasettimanali, l’Inter ha un grande allenatore e un’ottima rosa, sicuramente più ampia di quella della Lazio. Anche per questo forse temo di più l’Inter, sono una grande estimatrice di Marotta e so come lavora. Ovviamente spero che alla fine vinceremo noi, ma se devo dire una delle due non so se la Lazio riuscirà a reggere fino alla fine».

Condividi