Connettiti con noi

Hanno Detto

Condò “spaventa”: «L’esclusione di Ronaldo vuole dire solamente una cosa»

Pubblicato

su

Paolo Condò, giornalista, ha parlato dell’esclusione di Cristiano Ronaldo nel suo editoriale su Repubblica. Le sue parole

Nel suo editoriale su Repubblica, Paolò Condò ha espresso il suo pensiero sull’esclusione di Cristiano Ronaldo in Bologna Juve. Le parole del giornalista.

«L’esclusione di Ronaldo nella partita più delicata per il futuro è una decisione che pare ipotecarlo. Da molti anni, forse dall’epoca di Baggio, non si verificava il caso di un fuoriclasse così sofferente dai suoi allenatori: Andrea Pirlo è il terzo a rivelare il suo disagio nel gestirlo dopo Allegri e Allegri. Separarsi dal portoghese oggi è una prospettiva concreta».