Connettiti con noi

Hanno Detto

Condò: «Ronaldo non è sceso in campo, i 10 minuti di Dybala gridano vendetta»

Pubblicato

su

Paolo Condò ha parlato della partita della Juve contro il Milan, sottolineando l’impatto di Dybala negli ultimi minuti, ma anche di Ronaldo

Sulle pagine di Repubblica, Paolo Condò ha analizzato le prestazioni di Ronaldo e di Dybala nella partita contro il Milan, che ha visto i bianconeri sconfitti per 3 a 0.

«Una dissoluzione definitiva. Per Pioli un premio meritato. La stagione del Milan merita il premio finale, e il risultato di ieri lo avvicina di tanto. Dall’altra parte l’annus horribilis della Juventus ha conosciuto una nuova stazione, forse quella definitiva, e i cambiamenti necessari sono vasti e profondi. […] Ronaldo, per dire dell’uomo più legato al torneo più importante, ieri sera non è nemmeno sceso in campo. Gli ultimi dieci minuti di b, di gran lunga il più pericoloso, gridano vendetta al cielo».