Conferenza stampa Allegri post Bologna-Juve: le parole del tecnico

allegri
© foto www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa Allegri post Bologna: le parole del tecnico livornese dopo il passaggio del turno in Coppa Italia

Le parole di Massimiliano Allegri nella conferenza stampa post Bologna-Juventus.

SPINAZZOLA – Ha fatto una buona partita per essere la prima. Al momento rimane alla Juventus con l’infortunio di Cuadrado. Con la società abbiamo parlato e al momento abbiamo valutato che la soluzione migliore è che rimanga con noi. Poi è normale, se troveremo un sostituto – lui ha bisogno di giocare con un pochino più di continuità – però questo al momento non può succedere

PRESTAZIONE – I ragazzi hanno giocato bene con un bell’approccio, ci siamo un po’ addormentati poco dopo. Nel secondo tempo ci siamo risvegliati e abbiamo fatto una buona gara.

RUGANI – Rugani aveva preso un colpo e quindi ho preferito non farlo giocare. Benatia ha avuto un dolore di risentimento al pube durante il riscaldamento. Cancelo sarà a disposizione. Barzagli, Cuadrado e Mandzukic out, Mario minimo per un paio di settimane.

KEAN – Kean è un ragazzo giovane che va lasciato crescere. È un ragazzo che ci può dare una mano. Quando gioca ha sempre occasioni da gol

BERNA E DOUGLAS – Sono contento per Federico che mentalmente è tornato quello di inizio stagione. Senza Mandzukic tutti e due tornano ad essere fondamentali.

EMRE CAN – Emre Can ha fatto una buona partita, ogni tanto gigioneggia troppo col pallone. Ma è un giocatore di caratura internazionale