Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Allegri post Fiorentina Juve: le dichiarazioni

Pubblicato

su

Conferenza stampa Allegri post Fiorentina Juve: le dichiarazioni del tecnico dopo la partita dello Stadio Franchi

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa dopo Fiorentina Juve.

ANALISI – «Ci siamo divertiti. Alcune azioni potevano essere sviluppate meglio ma arrivavamo anche da una settimana in cui avevamo festeggiato e dato l’addio ad alcuni giocatori, allenandoci un giorno e mezzo».

SCUDETTO AL MILAN – «Dispiace non essere noi a vincerlo, ma dopo tanti anni ci può stare. Ora dobbiamo decidere su quello che abbiamo in rosa».

COSA MANCA ALLA FIORENTINA PER ESSERE COMPETITIVA – «Stasera non contava niente, la sconfitta è indolore ma parliamo di una squadra organizzata che è tornata in Europa e bisogna farle i complimenti. Il pubblico deve essere contento di quel che ha fatto la squadra, una squadra divertente con buoni giocatori»

TANTI VOLTI NUOVI «Con la società c’è unità di intenti: dobbiamo valutare quello che abbiamo in rosa e non possiamo fare un’ammucchiata. C’è un mercato che va rispettato e bisogna essere bravi a migliorare».

ESCLUSIONE VLAHOVIC«Era diffidato e non stava tanto bene. L’ho portato comunque: si è messo a disposizione e gli ho fatto fare venti minuti».