Conferenza stampa Bonucci: «Ecco cosa ci mancherà di Chiellini»

© foto www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa Bonucci: ecco le parole del difensore bianconero, capitano della Nazionale dopo l’infortunio di Chiellini

Leonardo Bonucci è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida della nazionale italiana contro l’Armenia. Bonucci sarà capitano, complice l’assenza per infortunio di Giorgio Chiellini. Ecco le sue parole:

CHIELLINI – «Innanzitutto facciamo un grosso in bocca al lupo a Giorgio, l’ho visto e sentito carico per affrontare questa battaglia. Mancherà l’esperienza, il suo carisma, la sua leadership, il suo modo di aiutare i compagni. Lo aspettiamo a braccia aperte».

RAZZISMO – «Situazione delicata, però ci sono i mezzi per prendere i colpevoli. Non si deve generalizzare, ma si devono usare i mezzi per andare a prendere i colpevoli per non farli entrare più negli stadi. Non è una cosa che succede solo in Italia, perchè abbiamo visto che è successo anche in Europa».

EMRE CAN – «Questa la mia isola felice? Sono felice adesso di stare qui in Nazionale, non so bene cosa sia successo con Emre Can, ma la comunicazione è fondamentale in questi casi».

CAPITANO – «Ho l’obbligo di aiutare i miei compagni e provare a vincere queste due partite che ci portano verso la qualificazione a Euro 2020. Sono un capitano diverso da Giorgio, spero di non fare danni».

ARMENIA – «Ricordo le due partite nel 2012 e nel 2013. Abbiamo vinto con i gol di Osvaldo e De Rossi, mentre quella pareggiata 2-2 a Napoli ha compromesso il nostro cammino verso le altre competizioni, visto che non siamo stati più testa di serie».