Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Chiricò: «Potevamo farne altri. Rigore? Con il VAR…»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Chiricò, l’esterno del Padova parla dopo la vittoria sulla Juventus U23 decisa da una sua realizzazione

(Marco Baridon inviato al Moccagatta) – Cosimo Chiricò ha parlato in conferenza stampa dopo Juventus U23-Padova.

VITTORIA – «Ci siamo andati molto vicini a fare più gol, ma la rete poi è comunque arrivata e siamo contenti».

MOCCAGATTA STREGATO – «Lo scorso anno ci avevo sofferto. Non era facile giocare su questo campo, ma abbiamo reagito da grande squadra e grande gruppo».

PROBLEMI CON LA JUVE – «Prima della partita sapevamo che venendo da 20 giorni di gran lavoro in ritiro era tutto da capire come stavamo. E stavamo anche bene, nel primo tempo c’è stata una grande partita, abbiamo subito solo qualche ripartenza. Nella ripresa poi si è vito che eravamo più sciolti e abbiamo giocato da Padova».

RIGORE MANCATO – «Non l’ho rivisto ma so che lui era vicino, ho sentito il tocco del braccio. Diciamo che ci poteva stare questa scelta senza VAR, con il VAR si poteva dare».

RITORNO – «Sabato ci viene in mente la gara di Renate. Lo scorso anno ci è servito tantissimo, quest’anno cercheremo di non fare gli stessi errori, siamo una squadra esperta. Non vogliamo perdere, è sempre un qualcosa di negativo. Pensiamo solo a vincere, non facciamo calcoli, non siamo abituati».

CALMARE I TIFOSI – «Avevano buttato diversi bicchieri di birra in campo, li ho tranquillizzati. Da un anno e mezzo fa ad oggi sono cresciuto tantissimo. Mi sono sentito sempre importante, ho preso responsabilità importanti che fanno crescere».