Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Italiano post Fiorentina Juve: le dichiarazioni

Pubblicato

su

Conferenza stampa Italiano post Fiorentina Juve: le dichiarazioni del tecnico dopo la partita dello Stadio Franchi

Vincenzo Italiano ha parlato in conferenza stampa dopo Fiorentina Juve.

VITTORIA – «Non mi sento un predestinato, la verità è che quando fai questo mestiere devi cercare di fare le cose per bene, mettendoci amore e passione, senza lasciare nulla al caso. E cercare di ottenere tante vittorie. Tutti vogliamo vincere e cercare di sbagliare il meno possibile. In questi anni ho cercato di fare tutto per bene, forse anche con questa qualificazione vengo ripagato di tanti sacrifici. Gli obiettivi erano altri, quindi questa è una ciliegina. È un capolavoro, ne siamo felicissimi».

INCONTRO CON LA SOCIETA’ – «Parleremo di futuro, di quello che ci aspetta perché adesso c’è una competizione europea e tanti impegni. Ci sono giocatori che verranno sostituiti e quindi dobbiamo confrontarci per iniziare a lavorare subito per bene».

QUANDO HA REALIZZATO CHE SI POTEVA ANDARE IN EUROPA – «Siamo stati sempre in quelle zone di classifica, quindi vuol dire che ne avevamo la possibilità. Ho iniziato ad avere qualche timore dopo la gara di Coppa con la Juve e dopo la scia di infortuni. Stavo iniziando ad avere timore perché subivamo tanti gol e non riuscivamo a farne»

MERCATO«Perderemo calciatori per tante situazioni, dobbiamo quindi cercare di aggiungere quello che mancherà per dare qualcosa in più a questa squadra. Ci sono situazioni diverse per ogni singolo ragazzo diverse, vedremo quello che accadrà».