Conferenza stampa di Massimiliano Allegri post Juve-Manchester – VIDEO

Le parole di mister Massimiliano Allegri nel post-partita di Juventus-Manchester United. Le parole del tecnico bianconero

La Juventus perde incredibilmente il primo match stagionale contro José Mourinho. Il Manchester United passa negli ultimi minuti con una rimonta incredibile firmata dal neo-entrato Mata dell’incredibile autogol di Alex Sandro al 90′. Massimiliano Allegri, come sempre, si è presentato davanti ai microfoni in sala stampa per rispondere alle domande dei giornalisti. Segui qui le sue parole in diretta


PARTITA – Il calcio è fatto anche di queste cose. Probabilmente questa sconfitta sarà indolore. E’ stata immeritata per quello visto in campo, ma noi dobbiamo concretizzare di più. Non dovevamo concedere punizioni dove il Manchester è pericoloso. Non puoi sempre vincere, e noi abbiamo comunque 9 punti. Mezzo passo falso, ma meglio averlo fatto stasera. Bisogna tornare un po’ più umili. Era un periodo un po’ di distrazione, e queste partite possono farti tornare più attenti

DISTRAZIONE – Dobbiamo essere più cattivi sotto porta e concediamo troppe punizioni pericolose. Su quello dobbiamo stare attenti. E’ normale che una sconfitta del genere ti fa rialzare la tensione. Ricordiamoci che domenica c’è il Milan. 

SCONFITTA – Mi dà fastidio perdere. L’avversario ha mostrato le sue qualità. Abbiamo sofferto Fellaini, all’andata non lo avevano. Dobbiamo reagire subito, ma ai fini del girone non dovrebbe essere pesante

FELLAINI – E’ un metro e novanta, forte di testa. Hanno iniziato a mettere palla in mezzo. Sul secondo gol siamo stati sfortunati perché la palla sarebbe uscita

GOL – Bisogna fare gol. Siamo stati sfortunati ad avere subito questa sconfitta stasera perché è ancora tutto nelle nostre mani. Stasera bella partita, ma alla fine abbiamo perso. Pensiamo a domenica

MOU – Non ho visto il gesto, e comunque non lo giudico

RONALDO – Non abbiamo sfregiato il suo gol. La squadra ha fatto bene, ma ci sono anche le casualità nel calcio. Abbiamo giocato bene e abbiamo creato. Certo, nel finale abbiamo avuto difficoltà con la presenza di Fellaini. Dico sempre che dalle cose negative devi tirare fuori quelle positive 

 

Articolo precedente
Arbitro Milan-Juventus: designato il fischietto di San Siro
Prossimo articolo
barzagliJuve Manchester: questa volta dalla panchina solo errori decisivi – VIDEO