Conferenza stampa di Massimiliano Allegri post Juve Sampdoria – VIDEO

Mister Massimiliano Allegri, come di consueto, parla in conferenza stampa dopo il match vinto contro la Sampdoria

La Juventus vince anche l’ultimo match del 2018 e continua a volare in classifica. I bianconeri battono una buona Sampdoria grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo. Una gara con molti episodi decisi dal VAR. Come al solito, mister Massimiliano Allegri, si è presentato in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti.


PARTITA – La squadra ha fatto una buona partita. Solo dopo il pareggio ci siamo innervositi, e questo dimostra che dobbiamo migliorare. In funzione della Champions League. Nel secondo tempo siamo migliorati, e Audero ha fatto un paio di miracolo. Abbiamo sbagliato anche nel finale, dovevamo avere meno fretta

RIGORE FERRARI – Il VAR è uno strumento importante. Ci deve essere negli episodi oggettivi. E’ inutile protestare, bisogna aspettare che l’arbitro guardi il VAR. Se vogliamo tornare alle solite polemiche, secondo me non ha senso

VAR – I rigori sono state due decisioni soggettive. Il VAR serve per le cose oggettive. Veniamo da una settimana di polemiche che non servono a niente. All’interno della partita ci sono sempre i soliti discorsi, e a volte sbagliano anche gli arbitri. Solo in Italia si pensa che gli episodi sono determinanti

JUVE NERVOSA – Su questo dobbiamo migliorare. Venivamo da tre giorni non semplici. Ci è successo l’imprevisto del rigore e ci siamo innervositi. Ma è stato un errore. In questo bisogna migliorare e essere più squadra

INFORTUNATI – Cancelo, Berna e Khedira sono a posto. Solo Cuadrado e Barzagli sono fuori. Anche Spinazzola sta bene. Abbiamo bisogno di ricaricarsi mentalmente e fisicamente

RECORD SU RECORD – Servono per alzare l’asticella, tutto qui

GOL ANNULLATO – Erofelice perché era il 90esimo. Noi non abbiamo concesso molto, e invece abbiamo creato. Pareggiare sarebbe stato ingiusto

CAMBI – Con me giocano tutti. Oggi andava bene così. Oggi Dybala ha fatto molto bene. Ho messo Douglas per fare il 3-1

PUNIZIONI – Oggi era difficile fare gol su punizione perché non ne abbiamo avute. Siamo stati bravi dalle punizioni con i cross. Nel 2019 faremo tanti gol da palla inattiva

BENATIA – Non cambieremo nessuno. Benatia è un giocatore importante per noi. Darlo via sarebbe un errore. Gli sfoghi fanno bene

 

Articolo precedente
ronaldoHighlights e Gol Juve Sampdoria: le immagini del match – VIDEO
Prossimo articolo
Siparietto Allegri-Ferrero in zona mista: ecco cosa è successo – VIDEO