Conferenza stampa di Massimiliano Allegri post Young Boys Juve

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus perde a Berna ma passa comunque da prima il girone. Le parole in conferenza stampa di mister Massimiliano Allegri

Per fortuna, quella di Berna è stata una sconfitta senza conseguenze. La Juventus perde contro gli Young Boys nell’ultima partita del girone di Champions League. I bianconeri passano comunque come primi e ora attendono il sorteggio di Nyon. Mister Massimiliano Allegri, come al solito, si è presentato in sala stampa per rispondere alle domande dei giornalisti.


PARTITA – Abbiamo iniziato bene, ma non abbiamo trovato il gol, poi è arrivato il rigore. Dopo il gol abbiamo ripreso ad attaccare. Quest’anno siamo anche bravi a scegliere le partite da perdere, ovvero quelle che contano meno

CUADRADO – Ha avuto un piccolo problema al ginocchio che aveva già sentito ieri. Domani verrà valutato perché ha sentito riacutizzarsi il dolore

STANCHEZZA – Douglas e Sandro errori gravi sul rigore. Comunque non siamo stanchi, è questione di motivazioni

CAMBI – Hanno iniziato in sordina. Douglas ha messo tanti palloni in mezzo che dovevano essere sfruttati. Emre Can è entrato molto bene in campo

PJANIC – E’ rientrato in spogliatoio perché faceva freddo. L’ho tolto per fargli risparmiare minutaglie