Connettiti con noi

Evidenza

Conferenza stampa Pirlo post Benevento-Juve: le dichiarazioni

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Conferenza stampa Pirlo post Benevento-Juve: il tecnico bianconero parla della prestazione della squadra al termine del match

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, parla in conferenza stampa al termine del match di campionato tra i bianconeri ed il Benevento.

LA GARA «Non sono preoccupato ma bisogna iniziare a capire che le partite vanno avanti e i punti persi iniziano ad essere tanti. Bisogna cambiare rotta, non tutte le partite sono uguali. Un calcio d’angolo alla fine bisogna gestirlo. Abbiamo giocatori giovani che devono capire che le partite vanno gestire in modo diverso».

MORATA«Forse ha detto una parola di troppo all’arbitro».

RONALDO«Ronaldo è un giocatore importante, lo è stato anche per altri club. Queste partite vanno vinte anche senza Ronaldo».

KULUSEVSKI «La posizione è sempre la stessa. Ha giocato tante partite, ha venti anni, viene dal Parma. Le palle toccate hanno un peso diverso, è normale che ogni tanto possa riposare. Su di lui contiamo».

GIOCO«Non dobbiamo altalenare le situazioni di gioco. Dovevamo avere la freschezza e la lucidità di chiudere la partita. Di fare il secondo gol. Abbiamo pochi giocatori di personalità e tanti giovani. Devono crescere rapidamente».