Connettiti con noi

Evidenza

Conferenza stampa Sarri post Juve-Torino: le parole del tecnico

Pubblicato

su

Conferenza stampa Sarri post Juve-Torino: il tecnico bianconero parla della prestazione della squadra al termine del match

Maurizio Sarri, allenatore della Juventus, parla in conferenza stampa al termine del match di campionato tra i bianconeri e la Torino.

DYBALA «Dal campo avevo avuto una sensazione diversa, peccato per com’è arrivato questo cartellino».

GARA «Dal punto di vista della qualità del gioco siamo in buona crescita, abbiamo ripetute una buona partita sul piano tattico. Abbiamo avuto qualche difficoltà in più, ci sta giocando al pomeriggio, abbiamo dato un po’ più di spazio tra la linea dei centrocampisti e dei difensori».

SENZA TIFOSI «Io non mi lamento di niente. Voglio solo bene al calcio italiano e dico che giocare a luglio al pomeriggio non è un bene. Noi della Juventus non eravamo assolutamente preoccupati. Abbiamo tenuto bene la partita anche, i segnali sono incoraggianti, anche se la particolarità del momento ci deve far rimanere con i piedi per terra».

DE LIGT E DYBALA«Sono situazioni che possono accedere. Saranno assenze importanti ma possiamo ovviare con altri giocatori forti».

BERNRDESCHI «Bernardeschi in questo momento è importante in fase difensiva, è un giocatore di equilibrio e ci fa un ottimo lavoro. Mentre in fase offensiva ci fa tanto movimento senza palla».

HIGUAIN«Dall’inizio? Non lo so, l’importante che possa giocare. Poi vedremo quello che ci dirà la partita, quando finirà la benzina andremo a cercare altre soluzioni».

BUFFON «Penso che davanti a questi giocatori che hanno segnato un’epoca bisogna fare come abbiamo fatto noi dello staff: tutti in piedi ad applaudire, non servono neanche tante parole».