Connettiti con noi

News

Consob-Juve, scatta l’indagine sulle plusvalenze: cosa rischia il club

Pubblicato

su

Consob Juve, scatta l’indagine sulle plusvalenze: cosa rischia il club bianconero per la verifica dei conti

Come vi abbiamo racconto ieri la Consob “Commissione nazionale per le società e la Borsa”,ha avviato una verifica nei confronti del calciomercato del club bianconero. Sotto la lente di ingrandimento gli oltre 43 milioni di euro di ricavi da gestione dei diritti dei calciatori, suddivisi in quasi 30 milioni di euro di plusvalenze, oltre 6 milioni di euro da ricavi per prestiti e altri ricavi sempre per circa 6 milioni di euro.

Ma cosa rischia la Juventus? Fa chiarezza il Corriere dello Sport: da questa indagine potrebbero scaturire solo provvedimenti amministrativi per la Juventus: forse un’ammenda, ma non di più. Non vi sono conseguenze sportive, perché la Consob non entra nel merito dell’ordinamento calcistico e non vi sono ricadute sui trasferimenti, passati e futuri. Tuttavia la decisione dell’autorità di vigilanza di aprire un’indagine segnala l’esistenza di un fenomeno rilevante.