Conte: ancora Premier, ipotesi Manchester United

conte
© foto www.imagephotoagency.it

Pista inglese per Antonio Conte, dopo l’esperienza al Chelsea potrebbero aprirsi le porte del Manchester United di Paul Pogba

L’ex tecnico della Juventus Antonio Conte potrebbe accasarsi al Manchester United., indiscrezione che rivela questa mattina il quotidiano La Repubblica. Il tenico salentino dopo l’esperienza con il Chelsea di Abramovich potrebbe restare in Inghilterra e quindi in Premier League per vivere un’altra esperienza all’estero. Il Manchester in lista per il dopo Mourinho, sempre più al centro di alcune polemiche anche per la questione Pogba, potrebbe virare su Zinedine Zidane come prima scelta, o appunto Antonio Conte.

Tra l’ex ct della Nazionale e Josè Mourinho non è mai scattato un feeling particolare, anzi i due sono spesso venuti allo scontro verbale, particolarmente duro, prima, durante e dopo i match tra Blues e Manchester. Conte conosce bene il calcio inglese, e a Manchester ritroverebbe il suo pupillo Paul Pogba, tornare ad allenare in Premier potrebbe rappresentare un riscatto dopo l’ultima opaca stagione al Chelsea, mettendo fine a diverse voci che lo vorrebbero sulla panchina del Milan per il dopo Gattuso.

Articolo precedente
Parma: tante defezioni in vista della Juve, ma i ducali sognano una grande sfida
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di mercoledì 29 agosto 2018