Conte contro Abramovich: «La società deve avere ambizione»

Iscriviti
antonio conte
© foto www.imagephotoagency.it

Chelsea, tra il mister Antonio Conte ed Abramovich è guerra fredda. Ecco l’ultima stoccata dell’ex Juve

Si allontana ancora di più la possibilità di vedere anche il prossimo anno Antonio Conte sulla panchina del Chelsea. La storia di dissidi con la società è sotto certi aspetti simile a quella che ha portato alla rottura con la Juventus. Non fosse che però ora Fire Ant in Premier ha perso anche il quarto posto.

Le parole in conferenza stampa sono comunque tutt’altro che amichevoli e sembrano avere un mittente ben preciso: Roman Abramovich. «Non posso parlare di ambizioni del club: è la squadra che dimostrare di avere ambizioni. Non io. L’allenatore deve lavorare sodo tutti i giorni. Poi è il club che deve capire quali sono i risultati ragionevoli. Manchester City? Quando ti impegni e c’è sintonia tra tecnico e società ci sono le condizioni migliori per lavorare. Consapevole oltretutto di poter spendere molti soldi».

 

Condividi