Conte: «La Juve si è strutturata negli anni in maniera importante»

sarri-conte
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha parlato anche di Juve nella conferenza stampa di vigilia alla sfida con l’Hellas Verona

Nel corso della conferenza stampa di vigilia alla sfida tra Inter ed Hellas Verona, Antonio Conte ha accennato anche alla situazione della Juve. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

JUVE – «Sono arrivato con la consapevolezza di trovare un periodo storico difficile, davanti Juventus e non solo si sono strutturate negli anni in maniera importante. Inevitabile portare aspettative che però non posso mantenere solo io. Sto cercando di portare qualcuno a certi livelli rispetto ai quali non era abituato e questo mi dispiace. Diventa difficile se questo non può essere fatto, non posso snaturarmi, chiedo sempre tantissimo e cerco l’eccellenza. Perciò nessuno qui si può accontentare, oggi tocca spingere forte sotto ogni punto di vista. Tutti uniti e compatti per dimostrare che all’Inter si vuole bene. Se non ci riusciremo sarà un peccato, vivacchiare non mi piace».