Conte: «Fase 2? Spiace per la delusione dei cittadini, ma l’obiettivo è tutelare la salute»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Giuseppe Conte, presidente del Consiglio, ha parlato della Fase 2 in questa emergenza Coronavirus nella visita a Lodi

Intervenuto durante la sua visita a Lodi, il premier Giuseppe Conte è tornato a parlare della Fase 2 in questa emergenza Coronavirus. Di seguito riportate le sue dichiarazioni riprese da Tuttomercatoweb.com.

FASE 2«Non risolveremo tutti i problemi, bisogna dirlo ai cittadini, perché le sofferenze sono tali e così diffuse che è difficile rispondere a tutte le richieste, ma interverremo in modo serio a gran parte delle categorie in difficoltà. Abbiamo fatto qualche passettino in avanti, per qualcuno non è sufficiente ma non possiamo fare di più. Sono il primo che vorrebbe allentare le misure però per adesso dobbiamo ancora procedere così».

CITTADINI DELUSI – «Abbiamo seguito sin qui un metodo, non possiamo permetterci adesso di procedere con avventatezza e improvvisazione. Molti cittadini saranno rimasti delusi, mi spiace, ma il nostro obiettivo è tutelare la salute di tutti i cittadini, non possiamo accantonare questo obiettivo da una settimana all’altra».

Condividi