Chelsea, Conte salva la panchina: nel mirino c’è la sfida al Barcellona

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo le due batoste incassate contro Bournemouth e Watford, Antonio Conte è stato vicino all’esonero

Fiducia a tempo determinato e decisione presa anche per via della mancanza di eventuali successori. La scelta di Roman Abramovich in merito al futuro di Antonio Conte non sarà certamente gratificante per un personaggio ambizioso come l’ex juventino, ma è quanto basta per far sì che l’allenatore pugliese salvi la panchina del Chelsea. 

DECISIVO IL BARCELLONA – Tale decisione, tuttavia, non basterà a Conte per ritrovare piena fiducia nella società e l’affetto dei tifosi, visto che, in questa prima parte di stagione, ha dimostrato di non essere pronto per poter entrare in un ristorante da cento euro. Decisiva, a questo punto, sarà la doppia sfida di Champions contro il Barcellona: l’ex allenatore bianconero, di conseguenza, si giocherà il futuro sulla panchina dei Blues affrontando due impegni in una competizione che, storicamente, non gli è mai stata amica.