Corrado Ferlaino senza peli sulla lingua: «Juventus? Da multare perché…»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex presidente del Napoli Corrado Ferlaino contesta senza mezzi termini la decisione di Max Allegri di far turnover contro la Roma in vista della finale di Coppa Italia

La sconfitta contro la Roma nel posticipo di domenica sera è certamente un match point importante fallito per quanto concerne l’ipoteca del campionato, ma la Juventus ha ancora ben due partite (abbordabili sulla carta) contro Crotone e Bologna (tema probabilmente da precisare a Corrado Ferlaino) per siglare il grande traguardo, ovviamente dopo aver vinto la Coppa Italia contro la Lazio questa sera, squadra ostica che ha segnato ben 22 reti nelle ultime sette partite. Il precedentemente menzionato ex presidente del Napoli Corrado Ferlaino ha parlato di Roma-Juventus. Con toni polemici: «La partita l’ha persa Allegri. Devono scendere in campo i migliori giocatori, non le seconde linee. La Juventus dovrebbe essere multata dalla giustizia sportiva perché in campo deve mandare sempre la migliore squadra possibile».

Articolo precedente
CaldaraCaldara: «Non potrei dire no»
Prossimo articolo
Countdown per Juventus-Lazio, ecco per chi faranno il tifo i romanisti