Crespo esalta Conte: «Si vede il suo lavoro, l’Inter ha un’identità precisa»

Iscriviti
© foto Antonio Conte

Hernan Crespo, ex giocatore nerazzurro, ha parlato dell’Inter di Conte: le sue parole sul tecnico e sul momento del club

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Hernan Crespo, ex attaccante dell’Inter, ha elogiato Conte.

CONTE «Si vede il lavoro dell’allenatore. Conte è stato bravissimo a plasmare la squadra secondo i suoi principi tattici, tecnici e caratteriali. L’Inter ha un’identità ben precisa, difende a tre, attacca sulle fasce, aggredisce, si muove compatta. D’altronde il numero dei gol realizzati dice questo: che il gioco c’è. Guardiamo anche  in che modo Conte ha recuperato gente come Eriksen o Perisic. Molti li consideravano ormai fuori dal progetto, lui è stato un maestro di psicologia nel riportarli sulla strada giusta. È da questi dettagli che si vede l’importanza di un allenatore. Ha avuto pazienza, ha fatto sì che imparassero le regole dello spogliatoio e li ha aspettati come avrebbe fatto un bravo padre di famiglia. E ora l’Inter ha due giocatori, e che giocatori, in più!».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine di oggi

Condividi