Cristiana Capotondi: «La Juventus U23 fa caso a sè in Lega Pro»

Iscriviti
© foto Db Milano 03/12/2018 - Gran Gala' del Calcio Aic 2018 / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Cristiana Capotondi

La vicepresidente della Lega Pro, Cristiana Capotondi, parla dell’impatto della Juventus Under 23 nel campionato: le sue parole

Cristiana Capotondi, vicepresidente della Lega Pro, ha parlato del ruolo della Juventus Under 23 nel campionato. Ecco le sue parole a Il Corriere dello Sport.

«Abbiamo bisogno di costruire un involucro digitale entro il quale tutte le squadre possono muoversi, essere visibili, comunicative, perchè il messaggio complessivo che trasmettono può avere valore. Ne abbiamo bisogno perchè le risorse della legge Melandri non ci bastano. Siamo sessanta club, 59 se escludiamo la Juve che fa caso a sè, e a ogni società arrivano poche risorse per risolvere il tema della sostenibilità economica».

Condividi