Cristiano Ronaldo, l’ex preparatore: «Ecco qual è il problema»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo, l’ex preparatore: «Ecco qual è il problema». Giovanni Mauri parla degli acciacchi del portoghese

Giovanni Mauri, ex preparatore atletico di Cristiano Ronaldo, ha parlato delle condizioni del 7 portoghese a Tuttosport: «Non posso giudicare senza dati oggettivi, quelli li ha solo chi lavora con lui ogni giorno, ma conosco bene Ronaldo e il suo “motore”. Quando hai così tanti cavalli, basta un piccolo intoppo per rallentarti. E la vera arma di CR7 è l’esplosività: avere un fastidio che lo freni, risalta molto più che in altri giocatori che fanno sì più chilometri, ma ad un ritmo più basso».

TEMPI DEL REAL – «Non ricordo abbia vissuto una situazione simile, ma una volta ebbe un piccolo infortunio. La risonanza non trovò nulla, ma lui sentiva fastidio. Alla fine, è uscita fuori un’elongazione: nessuno conosce il suo corpo come lui. Si tratta dell’atleta più completo del mondo del calcio, è ancora il migliore. Solo Mbappe ha le sue potenzialità fisiche».

Condividi