Connettiti con noi

News

Cuadrado tra Coppa Italia e Scudetto: «La vittoria più bella. Con il Milan non sarà facile»

Pubblicato

su

Il giocatore della Juventus, Juan Guillermo Cuadrado, ha parlato in vista della finale di Coppa Italia contro il Milan

Juan Guillermo Cuadrado, dopo aver parlato delle sue condizioni e del suo infortunio (Leggi anche: Infortunio Cuadrado: le parole di Juan) ha parlato anche a Sky Sport e Premium Sport della finale di Coppa Italia con il Milan in programma mercoledì sera all’Olimpico: «Ora dobbiamo pensare solo alla finale di Coppa Italia. Il Milan è una squadra forte. La stanchezza si farà sentire per entrambe ma le energie non mancano mai per giocare una finale. Dobbiamo dare il 100% per portare a casa un altro trofeo. Il Milan non è una squadra semplice da battere ma non è una sfida impossibile».

Prosegue il giocatore parlando dello Scudetto: «Ci manca ancora un punto per arrivare al traguardo. E’ vero che ormai è molto difficile che la matematica ribalti le cose, ma diamo tutto fino alla fine. Il campionato è stato difficile, è stato combattuto fino alla fine, vincerlo sarebbe ancora più bello. Il Napoli ci ha obbligato a disputare un incredibile finale di stagione e se e quando vinceremo sarà una grande gioia». Chiosa sul suo nuovo ruolo, il terzino: «E’ andata abbastanza bene. Quando giochi dietro devi essere molto concentrato e devi anche difendere al meglio. Io seguo le richieste del mister e mi metto a disposizione della squadra. Il mister ad esempio mi chiede di crossare spesso perché i cross molto spesso mi escono bene».