Cuneo: chi è la prossima avversaria della Juventus U23

zironelli
© foto www.imagephotoagency.it

Esordio assoluto per la Juventus U23 di Mauro Zironelli i Coppa Italia Serie C contro il Cuneo. Scopriamo chi sono gli avversari dei bianconeri

C’è una prima volta per tutto. Martedì 21 agosto, ore 20.30, sarà la prima volta della Juventus U23. La seconda squadra bianconera, allenata da Mauro Zironelli, sarà di scena al Moccagatta di Alessandria per la partita numero uno della propria storia in Coppa Italia Serie C. L’onore delle armi, per l’occasione, spetterà al Cuneo, inserito nel triangolare A con Madama Jr e sconfitta all’esordio in casa per 2-3 dall’Albissola.

Cuneo, chi è l’avversaria della Juventus U23: tra organico e obiettivi

La squadra che affronterà la Juventus U23 sarà però molto diversa da quella raffazzonata affrontata dai liguri mercoledì scorso. I biancorossi di Cristiano Scazzola (ex tecnico di Pro Vercelli, Siena e Casertana), sedutosi in panchina dopo l’addio a fine stagione di William Viali passato al Novara, hanno finalizzato diverse operazioni negli ultimissimi giorni di mercato. A cominciare dal tris di talenti provenienti dall’Ascoli: Sulayman Jallow (attaccante gambiano classe ’96), Simone Paolini (centrocampista del ’97) e Carte Said Mhando (trequartista italo-tanzaniano anch’esso ’97), giocatori giovani ma dal curriculum già variegato ed importante.

Ma il vero fiore all’occhiello della campagna acquisti delle Aquile è senz’altro il tesseramento di Giorgio Spizzichino, esterno 19enne prelevato della Lazio, particolarmente stimato da Simone Inzaghi che nella scorsa stagione l’aveva persino fatto esordire in Serie A. Tutti giovani talenti che, verosimilmente, i bianconeri potrebbero trovarsi di fronte. Da segnalare anche la presenza di Davide Arras, attaccante sbocciato calcisticamente proprio nel settore giovanile della Juve e di Luca Zamparo, autore di una doppietta su rigore proprio cotro l’Albissola e certamente titolare anche martedì contro i bianconeri. In campionato i biancorossi, dopo essere riusciti a iscriversi con qualche fatica in Serie C, punteranno alla salvezza, raggiunta lo scorso anno all’ultimo respiro dopo la lotteria playout.

Articolo precedente
Serie C: Juventus U23 al palo, pronto un nuovo rinvio del campionato
Prossimo articolo
Juventus U23-Cuneo: arbitra Marcenaro di Genova