Connettiti con noi

News

Dal Pino: «Ho richiesto l’elezione di Agnelli nella costituenda media company»

Pubblicato

su

Paolo Dal Pino è stato rieletto presidente della Lega Serie A: ecco le sue parole relative alla costituenda media company

Paolo Dal Pino è stato rieletto presidente della Lega Serie A. Le sue parole in conferenza stampa.

ELEZIONI – «Abbiamo rinviato l’elezione del collegio dei revisori, poi abbiamo provveduto all’indicazione dei membri della media company, dove con un consenso molto ampio sono stati eletti, come da richiesta mia, tutti coloro che fanno parte del comitato per i fondi, quindi Agnelli (Juventus), Fienga (Roma), Campoccia (Udinese), Fenucci (Bologna) e De Laurentiis (Napoli). Fenucci, come parte del quadro critico della mattina dove le , ha rinunciato alla sua candidatura come consigliere federale. Ne avevamo tre, lui con Lotito e Marotta: ha rinunciato e restano due candidati votati oggi. Sono due soltanto che possono entrare e l’elezione era quindi semplice. Per la media company sono stati nominati cinque della commissione, il sesto dovrà essere eletto perché sono arrivati alla pari i rappresentanti della Sampdoria, Vidal, e quello del Sassuolo, Carnevali».

SUPERLEGA – «Sapete quello che ho sempre detto, lo continuo a ripetere. Per noi non esiste, riteniamo che ci siano già competizioni come la Champions o l’Europa League: magari possono essere modificate, non immaginiamo e siamo totalmente contrari all’ipotesi di una Superlega».

LEGGI LE DICHIARAZIONI INTEGRALI SU CALCIONEWS24